Layout

Cpanel

Portacomaro Stazione

In questi giorno di fermento, felicità e forte cambiamento, con profondo orgoglio vorrei portarvi alla riscoperta del paese di origine del nostro papa Francesco: PORTACOMARO

Infatti, il nuovo Papa Jorge Mario Bergoglio è sudamericano ma la sua famiglia è originaria di Portacomaro Stazione, nella località Bricco Marmorito in provincia di Asti. L'ultimo a vivere in questa borgata fu il bisnonno del nuovo Pontefice per poi trasferirsi in Argentina.

Si suppone che Portocomaro nacque intorno all'anno 927, in questo anno abbiamo il primo documento che parla del paese. Nel 1387 passò agli Orleans ma prima veniva considerata una sorta di zona franca con la pace dell'11 febbraio 1179 tra il Marchese del Monferrato e il Comune di Asti. Nel 1414 subì l'attacco di varie Compagnie di ventura e fu in gran parte distrutto. Altra data importante è il 1973 quando il Presidente della Repubblica riconosce al Grignolino d'Asti la "Denominazione di Origine Controllata".

b_350_450_16777215_10___images_portacomaro.jpg

Vorrei segnalarvi il Ricetto di Portacomaro, risalente al decimo secolo, luogo fortificato ed edificato per proteggere le case e gli edifici più importanti del paese. La sua funzione era quella di rifugio degli abitanti durante la guerra, centro di potere religioso e civile. Nel XVI secolo fu costruita la Parrocchiale di San Bartolomeo e fu ampliata nel 1870, anno in cui venne eretto il campanile. All'interno troviamo ancora l'altare in legno dorato dedicato alla Madonna del Rosario.

10___images_chiesaportacomaro.jpg
SCHEDA:

  • COMUNE DI PORTACOMARO

PROVINCIA:

  • ASTI

COME RAGGIUNGERLO: