Layout

Cpanel

Il trucco c'è. E si vede.

LA DOMENICA DEL GOVERNATORE N. 57

truccosivede.jpg

Si comincia a disvelare il trucco.
Quello di una politica finta, che cerca semplicemente di utilizzare questo momento di difficoltà della gente per un tornaconto momentaneo di consensi, senza avere progetti. A sinistra, a Roma, hanno cominciato con un'occupazione di poltrone, alla faccia del dialogo istituzionale tanto invocato, proprio in una situazione in cui il fine dovrebbe essere quello di risolvere i problemi del Paese.
Ho sentito ieri alla Camera il discorso di Laura Boldrini. Francamente non ne ho capito il senso istituzionale. Anzi, ho trovato l'intervento fuori luogo, ideologico.
C'è bisogno di questo? Oppure di ricette concrete?
Mi ricordo che cosa diceva la Boldrini a proposito dell'azione del Ministro Maroni. Sosteneva che gli immigrati dovessero poter entrare liberamente sul nostro territorio. Questa tesi configgeva proprio con le esigenze di tutela dei diritti delle persone perché la linea del rigore si era rivelata il miglior strumento per contrastare le organizzazioni criminali che vivevano sugli immigrati, considerandoli come nuovi schiavi. L'ideologia fine a se stessa non va mai da nessuna parte.
Quanto a Grillo, gli è bastato un giorno per mandare in frantumi coerenza e compattezza. Nell'urna diversi senatori grillini hanno tradito le indicazioni usando il vecchio giochetto dello scrutinio segreto…
Insomma ,altro che cambiamento, si gira un film già visto...
In Piemonte, per adesso, impostazione non dissimile. Dopo aver trovato 11 miliardi di debiti, ho auspicato la collaborazione di tutti per poter risanare il bilancio della Regione. Ho anche detto che avrei solo parlato di futuro. In cambio, fino ad oggi, soltanto insulti. Chi ha appiccato il fuoco, pensa di riuscire a scamparla accusando i pompieri che cercano di spegnerlo.
È buona politica, è cambiamento, è coerenza?
Lavorando giorno dopo giorno ci riprenderemo i nostri voti.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica del Governatore Il trucco c'è. E si vede.