Layout

Cpanel

Prigionieri di...

LA DOMENICA DEL GOVERNATORE N. 71

0M8EFP5P--473x264.jpgQuesto paese affonda, prigioniero dei suoi riti, dei suoi salotti, delle sue piccole o grandi rendite di posizione, dei suoi giornali.
Ieri mi è capitata una cosa che mi ha fatto riflettere. Uno dei maggiori quotidiani italiani, il Corriere della Sera, ha pubblicato un articolo con il quale criticava pesantemente la partecipazione del sistema Piemonte al salone internazionale dell'aerospazio di Parigi Le Bourget. La firma era nota, Sergio Rizzo. Il giornalista ironizzava anche in ordine al mio interesse come governatore per l'industria dell'aerospazio.
Certo che sono interessato all'industria dell'aerospazio!!! In Piemonte ha 12.500 occupati ed un fatturato di 2,6 mld, in crescita.
Certo che il sistema Piemonte deve essere presente al salone di Le Bourget! Grazie alla nostra azione, molte aziende hanno partecipato ad importanti progetti ed oggi possono utilizzare il salone per procurarsi commesse. Il punto è: perché non ci sono andati gli altri? Perché le nostre aziende non vengono aiutate dallo Stato sui mercati stranieri? Perché da parte del governo centrale non c'è uno straccio di politica industriale?
Il punto comunque non è l'articolo, uno svarione può capitare a qualunque giornalista e resta inteso che cercheremo di potenziare la nostra presenza al salone dell'aerospazio.
Quello che mi lascia pensare è che chi ha scritto quell'articolo non sa niente di quello che sta succedendo al nostro morente sistema industriale.
Che scriva sulla prima pagina del Corriere della Sera la dice lunga sulla condizione del Paese.
Buona domenica e buona settimana.