Layout

Cpanel

Il nostro progetto è l'autodeterminazione

LA DOMENICA DEL GOVERNATORE N. 83

IMG-20130922-00013.jpgIeri ed oggi siamo stati all'assemblea federale a Venezia.
È stata una due giorni molto interessante perché abbiamo messo a punto ed anche attualizzato il nostro programma.
Dire che oggi la politica è un gran casino è un eufemismo. Grillo pensa a dare i baci in parlamento, nel Pd se le danno di santa ragione. Renzi viene presentato come un elemento di novità. In realtà, mi sembra che la politica si sia trasformata in un set cinematografico. Le scenografie sono accattivanti, nel senso che è tutto studiato a livello di comunicazione, ma dietro il fondale di cartapesta c'è il nulla.

Noi siamo gli unici ad avere un progetto politico che punta all'autodeterminazione di un territorio che è omogeneo rispetto alle regioni più evolute e produttive d'Europa.
Abbiamo anche messo in campo soluzioni concrete per la gestione dei servizi che, con l'autonomia, potremmo rendere in maniera adeguata ai bisogni ed alle aspettative della nostra gente.
Il vento dell'identità e dell'autonomia soffia forte in tutta Europa, dalla Catalunya, alla Scozia.
Dopo anni di battaglie, si sono visti in quelle realtà i risultati in termini di partecipazione popolare e di consenso. Nessuno vuole rinchiudersi, ma lavorare per costruire un'Europa dei popoli e dei territori che non può essere stretta dalla camicia di forza degli stati nazionali.
IMG-20130922-00012.jpgFacciamo crescere anche da noi questo sentimento, tutti i giorni, perché sia una partita per il nostro territorio, al di là dei colori politici.

Una considerazione sull'interno Lega. Bisogna assolutamente smetterla di farci del male. La nostra forza è sempre stata la compattezza.
La torre di Babele non può essere il nostro modello.
Buona domenica e buona settimana.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica del Governatore Il nostro progetto è l'autodeterminazione