Lega pronta a nuova legislatura regionale

  • Stampa

LA DOMENICA DI ROBERTO COTA N. 12

Domani inizia ufficialmente la nuova legislatura regionale. Quello che ci hanno fatto è stato, dal punto di vista della violazione delle regole più elementari della Democrazia, terribile e penso che prima o poi i responsabili ne pagheranno le conseguenze. Detto questo, nella vita bisogna sempre saper guardare avanti e domani la Lega Nord si presenta in Consiglio regionale forte di un risultato elettorale che ha dimostrato come la gente abbia una sua autonomia di giudizio, al di là di certe campagne mediatiche.

Il Piemonte è stato salvato dalla nostra azione di governo, speriamo in futuro non venga fatto affondare. E' in atto una forte aggressione verso le Regioni e gli Enti Locali ed occorre avere la forza di reagire e di smascherare la politica di Renzi che porta avanti un centralismo molto spinto. Dietro il fiume di parole non ci sono, in particolare, iniziative concrete per il nostro sistema produttivo che si impoverisce ogni giorno di più. Quello che abbiamo fatto al governo della Regione Piemonte e quello che stiamo facendo oggi a livello politico, verrà apprezzato sempre di più dai cittadini, ne sono convinto.

Buona domenica e buona settimana