Layout

Cpanel

Uno sguardo di speranza verso la Scozia

Ieri al Monviso abbiamo parlato di montagna, di autonomia, di politiche per i nostri territori. E'stata una bella giornata. La montagna è abbandonata da Roma e da Bruxelles. Avrebbe grandi potenzialità, ma non viene messa in condizione di sfruttarle. I temi sviluppati sono stati tanti, dalle centrali idroelettriche, all'agricoltura, alla burocrazia senza senso. Si è anche fatto il paragone con le opportunità che hanno le Regioni a statuto speciale. Il fatto è semplice, basterebbe poter tenere le risorse sul territorio ed avere la possibilità di decidere del nostro futuro. Ogni giorno che passa, invece, si delinea da parte di Roma una strategia opposta. Basti pensare all'assurda riforma Del Rio per quanto riguarda le Province e le città metropolitane. Altro che eliminare gli sprechi! Questa legge serve solo a togliere ai territori montani la rappresentanza politica, a dare tutto in mano ai Sindaci di sinistra delle grandi città, raccordati con Renzi e con gli amici ai posti di comando di certi mezzi di informazione. La soluzione? Guardiamo con speranza a quello che sta succedendo in Scozia!
Buona domenica e buona settimana.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica di Roberto Cota Uno sguardo di speranza verso la Scozia