Isis: pericolo infiltrazioni nelle moschee

  • Stampa

Quello che sta succedendo con le giornaliere decapitazioni di ostaggi occidentali da parte dell'Isis, mette in luce il fatto che, purtroppo, quando si parlava di minaccia islamica non si faceva strumentalizzazione, ma si diceva la verità. Non si tratta di dire l'avevamo detto, ma di affrontare con un minimo di obiettività e di fermezza situazioni quali l'immigrazione indiscriminata e le possibili infiltrazioni terroristiche all'interno delle Moschee. Spero si possa fare finalmente anche una riflessione sulle regole relative all'insediamento di Moschee e centri culturali islamici che non possono crescere come funghi senza alcun tipo di controllo.
Buona domenica e buona settimana.