Layout

Cpanel

Piano sanitario di Chiamparino peggiorativo rispetto a nostro

 

Questa settimana la Giunta Chiamparino ha presentato il piano di riorganizzazione della rete ospedaliera. Governare una Regione è difficile, soprattutto in un momento come questo, lo so per esperienza, dunque starò lontano dalle speculazioni.

Però, rispetto a quello che è successo e sta succedendo in Piemonte, va ristabilita la verità, che peraltro la gente ha già ampiamente colto: abbiamo governato bene la Regione!

 

La sinistra ha preso letteralmente il potere grazie al Tar ed alla informazione orientata. La sanità rappresenta l'82% del bilancio della Regione e se la Giunta Chiamparino decide di seguire la nostra impostazione è certamente perchè eravamo nel giusto. Il fatto è che per anni la sinistra ha detto il contrario, gettandoci addosso ogni sorta di contumelie. Come si fa a sostenere sul territorio delle cose e poi dire il contrario, rivoltando la frittata?

Aggiungo che l'assetto proposto nella pratica è notevolmente peggiorativo rispetto a quello che stavamo portando avanti noi, perchè non tiene conto di molte specificità e caratteristiche dei territori, come hanno giustamente sottolineato diversi amministratori del Pd.

Specificità, peraltro, misurabili oggettivamente. Ancora, qualcuno gioca ancora imputando alla nostra gestione un deficit di 2,5 mld, sapendo benissimo che quella cifra corrisponde al buco che si doveva recuperare, lasciato da chi governava prima. Dal punto di vista politico, che governi Cota o Chiamparino, il punto è che serve una vera autonomia regionale che consenta di mantenere le risorse sul territorio, così da programmare l'impiego delle stesse in settori strategici come la sanità, senza dover andare a Roma ogni tre mesi con il cappello in mano.

La realtà è che però in Piemonte intorno al sistema  di potere stratificato della sinistra si è sviluppata una cultura intrisa di ipocrisia,di doppia morale, di sistematica protezione di chi sta da una parte e di attacco verso chi, invece, si trova dall'altra.

 

Questo è un male che ogni giorno diventa meno oscuro anche se è radicato e può contare su appoggi importanti.

 

Buona domenica e buona settimana.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica di Roberto Cota Piano sanitario di Chiamparino peggiorativo rispetto a nostro