Layout

Cpanel

Con Renzi si cambia in peggio

Con Renzi il cambiamento è un notevole peggioramento.
Non voglio parlare tanto del caso Guidi perché la pubblicazione delle intercettazioni non mi piace ,così come non mi piace l'atteggiamento di Renzi, sempre portato a scaricare le responsabilità sugli altri senza assumersele in prima persona.
Quello che mi interessa dire, invece,è che questo governo ha una politica economica profondamente sbagliata ed un approccio alle esigenze reali del paese e del sistema produttivo fatto di slogan e di difesa di interessi particolari.
Renzi va in Europa a fare la voce grossa, senza essere ascoltato, non per sostenere una vera riforma che abbassi la pressione fiscale ma ,al contrario,per poter aumentare la spesa pubblica a fini elettorali.
Le misure da lui varate non hanno rilanciato un bel niente e, nonostante il contesto internazionale favorevole,siamo l'unico paese totalmente fermo al palo.
Il tasso di disoccupazione, infatti, a febbraio è aumentato.
Per Renzi il rapporto con il sistema industriale non è fatto di strategie di largo respiro,ma di rapporti con questo piuttosto che con quello.La vicenda delle trivelle docet.
Questo modo di operare è tipico di un paese sudamericano ed è un cambiamento, certo, nel senso di un notevole peggioramento.
Buona domenica e buona settimana.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica di Roberto Cota Con Renzi si cambia in peggio