Ameno

  • Stampa

Questa settimana ho pensato di giocare "in casa", e con "Alla riscoperta del Piemonte" ho voluto visitare un luogo a me vicino. Il posto che ho scelto per voi è Ameno in provincia di Novara.

Poco più di un mese fa, ad AMENO è stata attribiuta la bandiera verde e il marchio "Borgo sostenibile del Piemonte - Località per un turismo più responsabile". Particolare riconoscenza che viene conferita alle comunità locali che si distinguono per le pratiche ambientali che utilizzano.

b_350_450_16777215_10___images_ameno.jpg

Il paese sorge su un ampio terrazzo naturale che si affaccia sulla riva orientale del Lago d'Orta. Il borgo è circondato da boschi cedui. La sua bellezza attira numerosi turisti ed è un noto centro soggiorni estivi.

Vorrei segnalarvi il santuario della madonna della Bocciola. Secondo la leggenda, la popolazione, in seguito alla guarigione di una pastorella muta, costruì una piccola cappella votiva, per ringraziare la Vergine del miracolo. L'apparizione di Maria alla fanciulla avvenne sopra un albero di pruno selvatico che nel dialetto locale è “bòcciolo“ da qui nacque il nome della chiesa.

Altra particolarità è rappresentata dalla Casa Calderara, dove abitava il pittore Antonio Calderara. Oggi sede di una fondazione che ospita una collezione di opere di ben 133 artisti contemporanei.

b_350_450_16777215_10___images_lagodorta.jpg

Un posto molto affascinante, in tutte le stagioni, che vi suggerisco di visitare!

SCHEDA:

PROVINCIA:

COME RAGGIUNGERLO:
 STRADA PER AMENO