Layout

Cpanel

'Gli amministratori della Lega non parteciperanno alla grande ammucchiata dei listoni unici col Pd alle prossime consultazioni‎ indirette relative alle province e alle citta' metropolitane. Per noi e' inaccettabile fare un accordo con chi ha sostenuto questa assurda controriforma che non taglia gli sprechi e penalizza i territori col meccanismo del voto pesato, ideato  per assegnare a tavolino il potere in mano alla sinistra'.

Intervento alla festa nazionale Lega Nord Piemont.

"Abbiamo ritenuto giusto che la Festa della Lega quest'anno fosse in linea con il momento che stiamo vivendo. Una festa semplice, al risparmio, che ha come primo obbiettivo quello di stare in mezzo alla gente.
La Lega oggi è l'unica alternativa al renzismo. Non sarebbe corretto parlare di sinistra, visto che la scalata al potere di Renzi è passata attraverso una scalata all'interno del Pd. E Renzi ora fa gli interessi di chi lo ha messo lì.
Il renzismo si alimenta di parole, chiacchiere, immagini che si contrappongono ai fatti e alle cose concrete.

Leggi tutto: Speciale Festa: Lega in Piemonte a testa alta Leggi tutto: Speciale Festa: Lega in Piemonte a testa alta Leggi tutto: Speciale Festa: Lega in Piemonte a testa alta

La Lega in Piemonte può andare a testa alta, perchè per 4 anni abbiamo governato bene: abbiamo preso una Regione sull'orlo del baratro durante la crisi peggiore dal dopoguerra ad oggi e con continui tagli di trasferimenti da Roma. Nonostante tutto abbiamo risanato i conti e fatto le riforme. Chi oggi governa il Piemonte si sta rimangiando tutte le strumentalizzazioni su sanità e trasporti fatte nei 4 anni precedenti. Vedremo se saranno in grado di portare avanti quanto da noi impostato... ma dai primi segnali mi pare vadano nella direzione opposta.
Sono convinto che la Lega in Piemonte abbia le capacità per tornare più forte di prima."

Sono solidale con il Novara Calcio, la esclusione dalla Serie B è profondamente ingiusta. Non si tiene conto del merito e poi per il calcio scommesse il Novara ha già ampiamente scontato per una responsabilità oggettiva che risale a quattro stagioni fa. E' veramente una cosa senza senso.

Leggi tutto: Parte la Festa della Lega Nord PiemontSabato 6 settembre avrà inizio in piazza Solferino a Torino la due giorni di Festa della Lega Nord Piemont.
Saranno presenti i principali esponenti del Movimento, dai consiglieri regionali ai parlamentari.

Alle 20.30 gli interventi politici, che saranno chiusi dall’intervento del segretario nazionale della Lega Nord Piemont Roberto COTA.

Quante volte negli ultimi tempi sono stati annunciati Consigli dei Ministri con all'ordine del giorno giorno provvedimenti risolutivi? Il risultato quale è stato? Che peggio di così non può andare. Arriverà un'altra ondata di chiacchiere e di tasse..

Sottocategorie

 
 
Sei qui: Home Stampa Altre notizie