Layout

Cpanel

Ogni giorno, ad inizio ed a fine giornata, il Punto sul lavoro fatto per rendere sempre più diretta l'informazione al servizio dei cittadini.

 

 

 

 

"Domenica 24 e lunedì 25 febbraio andiamo a votare, votiamo Lega Nord.
Convinciamo gli indecisi, telefoniamo agli amici.
In ballo non c'è un posto in più o in meno, ma la realizzazione di un progetto politico: la Macroregione del Nord.
Ringrazio tutti i militanti che hanno lavorato in questa campagna elettorale, un ultimo sforzo.
Prima il Nord!"

Leggi tutto: Votiamo per il progetto politico

"Incontro all'Unione Industriale di Biella.
Gli industriali si lamentano per la pressione fiscale troppo alta.
In campagna elettorale si dicono spesso troppe cose, se si abbassasse davvero la pressione fiscale, molti problemi si risolverebbero.
Come Regione abbiamo fatto molto per le imprese. Teniamoci le risorse sul territorio, è l'unico modo per ripartire.
Oggi visiterò anche un'azienda che incrementerà l'entità del proprio insediamento grazie alle misure della Regione Piemonte."

Leggi tutto: Regione ha fatto tanto per il lavoro

Balduzzi è proprio senza ritegno e ci dà anche la dimensione della presa in giro che questo governo tecnico ha messo in atto.
Non solo va in giro per ospedali a far campagna elettorale, ma lo fa in modo scorretto, peggio dei politici della Prima Repubblica.

Una settimana fa la pagliacciata del tour in Croce Rossa, ieri l'ultima trovata di voler fare chiarezza sui conti della Sanità.
I conti della Sanità dovrebbe conoscerli benissimo e sapere perfettamente quali importanti risultati sono stati raggiunti in Piemonte.

Per favore parli di meno, mi verrebbe voglia di dire, lavori di più, anche se questo governo è in scadenza. Durante il suo mandato, a parte qualche discorso retorico, abbiamo visto soltanto una cosa: TAGLI, TAGLI, TAGLI!!
Che ovviamente vengono chiamati in altro modo, cioè de-finanziamenti.

Leggi tutto: Balduzzi senza ritegno

"Ho visto le foto della manifestazione sulla sanità.
Che desolazione, la piazza vuota e la sanità usata come arma di strumentalizzazione politica. Poca gente, neppure i parenti dei primari o aspiranti tali che dovranno rassegnarsi a non avere un posticino di potere... Oppure di quelli che usano la sanità per farsi battaglie proprie."

Leggi tutto: Si rassegnino i baroni della sanità

"La riforma della Sanità in Piemonte è necessaria, per avere un sistema sostenibile ed in prospettiva una Sanità più moderna.
Non abbiamo bisogno di tanti piccoli ospedali generici, ma di una rete capillare di poliambulatori.
Ciò non toglie che i tagli che continua a farci lo Stato sono insostenibili ed anche chi fa tutto quello che è necessario si trova in una difficoltà grandissima.
Servono più risorse sul territorio."

Leggi tutto: Più risorse sul territorio

 
 
Sei qui: Home Rubriche il Punto