Layout

Cpanel

Ogni giorno, ad inizio ed a fine giornata, il Punto sul lavoro fatto per rendere sempre più diretta l'informazione al servizio dei cittadini.

 

 

 

 

"Inizia la giornata e la settimana. Certo che è proprio vero, il mondo è bello perché è vario.
Il sistema sanitario è organizzato in questo modo: lo stato dà alle regioni i soldi per farlo funzionare.
Il Governo continua a tagliare risorse ed in più pensa di fare un decreto con il quale stabilire che gli ospedali sottodimensionati vanno chiusi. Questo decreto è molto più duro della riforma sanitaria che stiamo realizzando noi in Piemonte.
Non sto certo facendo una ricostruzione di parte e proprio due giorni fa il Presidente della regione Emilia Romagna Vasco Errani ha detto che le regioni con questi tagli non sono nelle condizioni di garantire i servizi.
In questo quadro, il ministro della salute si mette in cattedra e dice che non bisogna fare lo scaricabarile. Inoltre, lo stesso ministro, suggerisce un'interessante chiave di lettura, se l'accorpamento degli ospedali viene imputato alla regione si può usare il termine tagli, se qualcuno osa dire le cose come stanno, allora il termine più appropriato è riconversione.
Il fatto grave è che qualche mezzo di informazione gli va dietro.
Siamo alla primissima repubblica."

Leggi tutto: lun3dic12 - Il mondo è bello perché è vario

"Non sono più disponibile a sentire parlare senza reagire certi cialtroni che pensano che fare i politici sia prendere in giro i cittadini.
Sulla sanità, lo Stato sta tagliando tutti i trasferimenti, il Ministro della Salute propone un decreto che impone la chiusura degli ospedali fissando parametri inaccettabili per il Piemonte, Monti dice che la sanità pubblica è a rischio.
Io sto lottando per difendere il territorio, risanare i conti, portare avanti una riforma equilibrata. Posso capire che il sindaco Fassino voglia discutere la questione del Valdese e lo farò volentieri, anche perché ha sempre dimostrato di essere una persona corretta.
Non capisco e non accetto gli attacchi di chi negli anni precedenti ha creato un debito gigantesco e a Roma sostiene i provvedimenti che mettono in ginocchio il Piemonte. Cialtroni."

Leggi tutto: sab1dic12 - Stop ai cialtroni della politica

"Oggi mettiamo un altro tassello per la Macroregione Alpina.
Il governo italiano per ora tace, interessato soltanto ad aumentare le tasse."

Leggi tutto: gio29nov12 - Nuovo tassello verso Macroregione

"Oggi la pubblicazione del dato sulla disoccupazione è stato un duro colpo, purtroppo atteso viste le politiche a livello statale.
Il vertiginoso aumento della pressione fiscale sta uccidendo le imprese.
Il Governo si renda conto che se un'impresa muore, quei posti di lavoro sono persi e ricominciare è molto difficile."

Leggi tutto: ven30nov12 - Se impresa muore ripartire è difficile

"Sono arrivato a Bruxelles per il Comitato delle Regioni, domani mattina parteciperò ad un incontro sulla Macroregione Alpina.
Credo in questo progetto e lo porto avanti con tutte le mie forze.
Il futuro non è degli stati nazionali, superati dalla storia e dall'Europa, ma dei territori."

Leggi tutto: mer28nov12 - Il futuro è dei territori

 
 
Sei qui: Home Rubriche il Punto