Layout

Cpanel

Ricaricato dal Congresso, importante essere comunità

LA DOMENICA DEL GOVERNATORE N. 95

b_350_450_16777215_10___images_visite_lingotto20131215_IMG_0176.JPGOggi al Lingotto abbiamo celebrato il congresso federale della Lega Nord. Matteo Salvini è stato ufficialmente eletto segretario dopo il grande successo ottenuto alle primarie.

In prima fila c'era una sedia vuota ed un mazzo di fiori. Quello era il posto di Gipo Farassino, fondatore della Lega piemontese, recentemente scomparso. Il primo pensiero in questo momento così importante va a lui. E' stato un simbolo, non solo per il nostro Movimento, ma per tutti i piemontesi.

Da oggi parte una nuova stagione, con Matteo Salvini protagonista. Sono uscito da Lingotto veramente ricaricato. La cosa che più mi ha colpito è stata la definizione della Lega che ha dato Salvini nel suo intervento. Essere prima di tutto una comunità. Quando si è una comunità, cioè quando si è compatti, si possono superare i problemi e raggiungere gli obiettivi politici più ambiziosi. Al Congresso erano presenti importanti delegazioni di gruppi politici stranieri, ci accomunava un sentimento di difesa dei territori di fronte ad una Europa che non risolve i problemi, ma li crea e ad un euro che, così come è, ha oggettivamente diminuito la competitività del nostro sistema produttivo. Tutti hanno potuto sentire come le nostre idee non siano isolate, ma diffuse, checché ne dicano i giornali che descrivono soltanto la loro realtà.

Lavorare per un'Europa dei popoli dove si possa essere liberi dall'attuale centralismo di Bruxelles, ma anche da Roma. E' Roma che non ci ha mai dato il federalismo e ci strangola con continui tagli e con la mancanza di politiche per il lavoro e per le imprese. Abbiamo tante battaglie da fare per la nostra gente, per le nostre realtà produttive, per i nostri amministratori locali.

Come Presidente della Regione questa sfida mi affascina. Come militante sento dentro una nuova carica per il futuro.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica del Governatore Ricaricato dal Congresso, importante essere comunità