Layout

Cpanel

Non si può più tirare a campare

La nostra economia non è mai caduta così in basso, girando sul territorio ci si imbatte in file di capannoni abbandonati. La crisi è pesante e profonda. Il Paese ha bisogno di una politica economica diversa e ne ha bisogno soprattutto il Nord.

Occorre ridurre veramente la pressione fiscale. Non si può più tirare a campare e neppure dire che bisogna stringere i denti perchè le tasse verranno diminuite quando si potrà. Non c'è più tempo e neppure lo spazio per chiedere ulteriori sacrifici.

E' necessario uno shock fiscale e per realizzarlo occorre, un diverso rapporto con l'Europa, un taglio netto della spesa pubblica inutile ed una valorizzazione della autonomie. Renzi non sta operando in questa direzione. Parla, parla e basta.
Questo è il punto, tutto il resto fa parte di un teatrino che, peraltro, non possiamo neanche più permetterci.
Buona domenica e buona settimana.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica di Roberto Cota Non si può più tirare a campare