Layout

Cpanel

Cosa si vuole di più del gelato?!?

Se si analizzassero le tesi che sono andate per la maggiore e che sono state sostenute dai nostri illuminati mezzi di informazione nel presente e nel recente passato, forse si riuscirebbe anche a capire meglio il perché ci troviamo in questa condizione.
Alcuni esempi. In economia, il gotha della nostra intellighentia non ha mai fatto una fotografia reale del nostro sistema produttivo ed insistito sulla necessità di abbassare a qualunque costo la pressione fiscale, con misure vere, non con pannicelli caldi. Non c'è più tempo e, o si fa così, oppure tutto è più o meno inutile. Evidentemente, non si avverte la preoccupazione e l'importante è riempire le pagine di notizie più o meno indirizzate.

Poi, se il Presidente del Consiglio offre il gelato, che cosa si vuole di più... In politica estera, le conseguenze delle posizioni assunte a livello Ue nei confronti della Russia vengono sistematicamente sottovalutate.
Da un certo coro, non si esce facilmente... Le nostre esportazioni, a causa delle ritorsioni messe in campo da Mosca a fronte delle sanzioni decise a livello Ue, stanno subendo un colpo fortissimo.
A chi giova tutto questo? Cosa ne abbiamo in cambio, a sostenere questa politica? Oltretutto temo che adesso, proprio per aver incassato l'operazione di facciata Mogherini, l'appiattimento nei confronti della Merkel aumenterà.
Per non parlare della politica nel Nord Africa. Qualcuno si preoccupa seriamente di comparare come vanno le cose oggi rispetto a ieri?
Purtroppo molto peggio, basti pensare a che cosa sta succedendo con i barconi della morte attirati dai proclami dell'operazione mare nostrum.

Quanto alla nostra Regione, sarebbe interessante mettere insieme tutte le falsità propalate e le strumentalizzazioni fatte sulla riforma sanitaria. Le scelte di governo erano giuste. Sono state dette e scritte cose senza senso, qualcuno dovrebbe avere il coraggio di ammetterlo apertamente.

Buona domenica e buona settimana.

 
 
Sei qui: Home Rubriche Domenica di Roberto Cota Cosa si vuole di più del gelato?!?