Layout

Cpanel

Mombaldone

Questa settimana ho deciso di andare alla ricerca di qualcosa di più storico.. e sono capitato nell’astigiano, a Mombaldone

SITO DEL COMUNE b_350_450_16777215_10___images_mombaldone.jpg

Piccolo comune di 224 abitanti, Mombaldone è un piccolo gioiello medioevale ed è l’unico paese in cui il centro storico è ancora fortificato dalle sue mure originarie, addirittura non ha modificato la sua struttura abitativa originaria.

 

Passeggiare per la sua unica via centrale, da cui si dipartono vialetti e passaggi, significa compiere un percorso della memoria, un viaggio a ritroso nel tempo.

 

Partendo da via Cervetti, si può ammirare la Porta d'ingresso al ricetto, ad arco acuto, intatta nella sua forma di origine medievale. Essa costituisce l'accesso al borgo antico

 

L’impianto urbanistico è basato su un’unica strada maestra lastricata che sfocia sulla piccola ma suggestiva piazza Umberto I. Nella piazza ci sono due chiese in stile barocco ligure: la Parrocchiale di S. Nicolao e l’oratorio dei SS Fabiano e Sebastiano. La Parrocchia conserva alcune importanti tele barocche.

 

Salendo verso la parte più antica del borgo si incontrano i resti del Castello e della Torre (sec. XII) inserita nell’articolato sistema di torri di avvistamento sorte a difesa delle terre dei Del Carretto.

 

Dopo il Castello, la costruzione denominata “La Rocca” consente a chi la visita di apprezzarne gli interni. Sotto “La Rocca” si apre un antico passaggio denominato “La Portiola”, che in tempi di assedio consentiva di abbeverare i cavalli nel rio Lavandero senza essere scorti dai nemici. Una particolarità del Borgo è data dalla presenza di passaggi segreti, oggi in gran parte abbandonati, i cui tracciati erano ancora percorribili fino agli inizi del ‘900.


b_350_450_16777215_10___images_mombaldone2.jpg

Tralasciando il borgo, di moderno insediamento, formatosi a partire dal 1870 intorno alle costruzioni ferroviarie della linea Acqui-Savona, si può cercare, a nord del ponte sul Bormida, il vecchio Molino di Mombaldone (XVI-XVII sec.).

L'antica costruzione ha nei secoli assicurato la sopravvivenza alla comunità locale, ma è ormai priva delle originarie attrezzature.



SCHEDA:

    Comune di Mombaldone

PROVINCIA:

    Asti


COME RAGGIUNGERLO: